Recensione della Pentax K-7

Pentax-K-7

Questo mese dpreview ci regala la recensione della nuova Pentax K-7, una reflex digitale costruita con un corpo macchina realizzato in metallo e ricoperto in una lega di magnesio-acciaio che protetto da oltre settanta guarnizioni è in grado di evitare l’infiltrazione di polvere e umidità e consentendo di utilizzarla anche a temperature glaciali fino ai -10°C.
Ma le sue doti migliori si celano sotto questa scocca grazie al Sensore CMOS da 14.6 Mp in formato APS-C equipaggiato con filtro passa basso montato su microattuatori per scuotere la polvere ed evitare depositi.

Cliccare qui per leggere la recensione completa della Pentax K-7

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 9 ottobre 2009

    […] Recensione della Pentax K-7 Scritto da:markdvl il 2009-10-08 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com