Motori di ricerca che si distinguono per grafica e innovazione

motori-ricerca

Google dopo aver rivoluzionato il modo di fare ricerche su internet si è affermato sulla rete come il motore di ricerca più utilizzato al mondo tanto da ottenere sul vocabolario Zingarelli 2009 il neologismo Googlare (fare ricerche su internet).
Nella rete però esistono tanti altri motori di ricerca forse meno conosciuti e blasonati che si distinguono per le loro funzionalità innovative o per una particolare veste grafica.
Per questo ho realizzato una lista con quelli che mi hanno colpito particolarmente per vari motivi.

Go Home

Go Home è un motore di ricerca per immobili italiano che mi ha colpito per la sua semplicità di ricerca, infatti rispetto a tutti gli altri motori del settore immobiliare non c’è bisogno di districarsi tra mille campi di ricerca per trovare casa ma è sufficiente inserire una frase del tipo “appartamento a Torino” nel campo di ricerca e lui penserà a trovare quello che stavate cercando in pieno stile Google.

 

Jooble

Jooble è un motore di ricerca italiano interamente dedicato al mondo del lavoro, e in questo periodo di crisi è sempre utile, che si distingue per la sua semplicità e rapidità di utilizzo.

 

Dogpile

Dogpile che si appoggia ai risultati di Google, Yahoo, Live Search e Ask per le sue ricerche non propone nulla di innovativo per quanto riguarda il lato tecnico infatti è stato inserito nell’elenco per la sua grafica in stile cartoon molto simpatica e divertente.

 

Cuil

Cuil con la sua accattivante e al tempo stesso semplice homepage dichiara di essere il più grande motore di ricerca del mondo e di effettuare le ricerche su più pagine web di chiunque altro, tre volte più di Google e ben dieci volte più di Microsoft Live Search tutto questo utilizzando un nuovo algoritmo per la ricerca all’interno delle pagine che non si basa solo della ricerca delle parole chiave ma effettua anche un’analisi dei contenuti, dei concetti e della coerenza dei contenuti presenti nella pagina.

 

Webfluence

Webfluence è stato scelto anch’esso per la sua interfaccia grafica molto carina e colorata.

 

ixquick

Ixquick dichiara di essere il più potente metamotore di ricerca del mondo dove i risultati delle ricerche effettuate sono più completi e più precisi vantando funzioni uniche come il metodo di ricerca universale, le ricerche globali e il perfezionamento delle ricerche.
La cosa carina che mi ha colpito è la possibilità di cambiare il tema attraverso un apposito tasto, nulla di nuovo o eccezionale ma comunque una cosa simpatica.

 

Searchme

Searchme invece colpisce per la sua particolare visualizzazione dei risultati della ricerca in stile Coverflow di Itunes.

 

Ecosearch

Ecosearch oltre ad avere una grafica molto gradevole è stato scelto perchè il suo nobile scopo infatti utilizzando la tecnologia di Yahoo, aiuta a riforestare l’Amazzonia ed a preservare le risorse naturali di acqua dolce, cosi come altri ecosistemi minacciati.
Utilizzando Ecosearch si ottiene lo stesso risultato e si aiuta l’associazione no-profit Aquaverde (ONG) e la Fondazione Canararia per la riforestazione (FORESTA).
Come funziona? Ogni ricerca realizzata con Ecosearch, contribuisce simbolicamente a riforestare una foglia.
Per ogni 10.000 ricerche/foglie, Ecosearch dona il denaro necessario per piantare un albero nell’Amazzonia
partecipando ad una collaborazione nel rimboscamento di 1200 alberi nell’arcipelago Canario nel giro di un anno.

 

RedZee

Redzee invece si distingue per la simpatia della sua mascotte una zebra dalle striature rosse protagonista dello spot televisivo che potrete vedere cliccando qui.

 

Amaznode

Amaznode è un servizio di ricerca visuale realizzato in flash che consente di effettuare ricerche su Amazon visualizzando le relazioni interattive tra i prodotti, che sono mostrati attraverso delle immagini, basate sui dati statistici delle tendenze di acquisto dei clienti.

 

Oskope

Oskope è anch’esso un motore di ricerca visuale in flash sulla falsariga di Amaznode in grado di effettuare però ricerche su Amazon, Ebay, Flickr, Fotolia, Yahoo e Youtube

 

Mixturtle

Mixturtle è un motore di ricerca di file audio davvero particolare perchè consente di sentire immediatamente le canzoni cercate con la possibilità di aggiungerle all’interno di una playlist da ascoltarecol proprio lettore audio.

 

Pdf Search Engine

PDF Search Engine il suo titolo dice tutto non credo ci sia altro da aggiungere.

 

Middlespot

Middlespot colpisce per la sua interfaccia di visualizzazione dei risultati di ricerca composta da immagini di anteprima dei siti indifferentemente dal tipo di ricerca effettuata, che siano immagini, news, siti web oppure Twitter.

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. aledesign.it scrive:

    Interessante..almeno si ha qualche motore di ricerca in più..ora provo a sperimentare! 😉

  2. sradha dai scrive:

    just want so say some thing “great job”

    here is a site that more use full than http://www.dogpile.com
    http://searchbooter.com/

    Look at the best search engines from one place!

    http://searchbooter.com/

  1. 3 aprile 2009

    […] Continua la lettura: Motori di ricerca che si distinguono per grafica e innovazione […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com