Resettare gli stili di un css per renderlo Cross Browser

css-reset

Quando si inizia il montaggio di un nuovo sito si deve innanzitutto prevedere che esso sia Cross Browser in modo da poterlo vedere in modo corretto sia su Firefox che su Internet Explorer piuttosto che Safari, infatti molti non sanno che i vari browser renderizzano in modo differente gli stili dei CSS.
Operggi però voglio rendervi la vita più semplice grazie ai reset.css che sono dei fogli di stile studiati appositamente per azzerare tutti gli stili fondamentali in modo da poter iniziare a lavorare con dei valori identici per ogni browser.
I più famosi fogli sono Yahoo Reset CSS, Eric Meyer’s CSS Reset, Tripoli ora tocca a voi decidere quale utilizzare.

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. GaSe2004 scrive:

    Prima di tutto ti ringrazio dei tuoi articoli sempre interessanti ed utili (ti seguo tramite RSS), ti vorrei chiedere delle delucidazioni in merito ai CSS Reset.
    Sinceramente non ho afferrato il concetto: sarebbere dei css di partenza da moficare per i nostri progetti o sono da integrare?
    Il metodo giusto di applicarli sarebbe?
    thx

    • markdvl scrive:

      Grazie a te per i complimenti 🙂 Sono sempre graditi !!!!
      Allora questo css non è da modificare ma dev’essere preso così com’è ed inserito all’interno dei tuoi progetti.
      Ovviamente se copi gli stili all’interno di un tuo CSS li devi posizionare in testa al file, mentre se lo includi come CSS esterno deve essere richiamato come primo file.
      In pratica questo CSS serve per azzerare gli stili principali perchè come saprai i vari browser interpretano in maniera differente i vari attributi.
      Se vuoi fai una prova, crea una pagina vuota e incollaci dentro questo codice:

      <ul style="background-color: #999999;">
          <li>PROVA</li>
          <li>PROVA</li>

          <li>PROVA</li>
          <li>PROVA</li>
      </ul>

      dopo di chè provala con Firefox e con IE7, ti accorgerai che viene visualizzata in maniera differente dai 2 browser.
      Ora invece prova ad inserire uno dei vari reset.css nella pagina che hai creato, ti accorgerai che ora la pagina viene renderizzata allo stesso modo sia dai 2 browser, perchè sono stati azzerati gli stili.
      A questo punto ti troverai quindi in una situazione ottimale e potrai iniziare a realizzare il tuo CSS con i vari stili.
      Spero di aver soddisfatto la tua richiesta, in caso contrario sono sempre qui per darti una mano !!!!!

  2. gianni scrive:

    Ciao

    molto interessante. ma se il problema è quello di fare un sito che oltre ad essere cross browser sia anche cross version. voglio dire IE6 visualizza diverso da IE7. Come si risolve?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com