Email di spam Paypal – L’accesso al tuo conto e stato limitato

Vi volevo avvertire che da qualche giorno sta circolando una mail con oggetto “L’accesso al tuo conto e stato limitato” e inviata, nel mio caso, dall’account conto@newsalert.com che vi segnala la limitazione del vostro account Paypal per un addebito insolito su una carta di credito.
Fate molta attenzione a non cliccare sul link proposto in quanto non punta al sito Paypal ma ad un indirizzo che non centra nulla (http://comstag4ogtsdig.medi-cost.org/procedura.html).

Il testo completo dell mail è il seguente:

PayPal si impegna costantemente per aumentare il livello di sicurezza dei propri utenti, eseguendo regolarmente una verifica approfondita dei conti presenti nel proprio sistema. Da un recente controllo del tuo conto abbiamo rilevato la necessità di maggiori informazioni che ci consentano di fornirti un servizio sicuro. Qualora non ricevessimo le informazioni richieste, l’accesso alle funzionalità riservate verrà limitato. Desideriamo ripristinare il tuo accesso nel più breve tempo possibile e ci scusiamo per il disagio.


Perché l’accesso al mio conto è limitato?

L’accesso al tuo conto è stato limitato per le seguenti ragioni:

  • Il nostro sistema ha rilevato addebiti insoliti associati a una carta di credito collegata al tuo conto PayPal.(L’identificativo della pratica per questo motivo è PP-591-261-166.)

    Come posso ripristinare l’accesso al mio conto?

    Si prega di confermare conto informazioni cliccando qui Centro Risoluzioni e completare la “Procedura per Rimuovi Limitazioni”.

    Una volta compilate tutte le voci della lista di controllo, la tua pratica verrà riesaminata da un nostro esperto. Riceverai una email con il risultato della verifica.


    Copyright 1999-2009 PayPal. Tutti i diritti riservati.
    Informazioni su FDIC pass-through assicurazione

  • Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com